We also offer English courses here:
Live Learn Breathe Spanish and Catalan

Tel (0034) 677593444

Benvenuti al EsCa!

Alloggiare presso una casa spagnola o catalana fa la differenza!
Starete con un professore qualificato di spagnolo o catalano e la sua famiglia,
imparerete lo spagnolo o catalano ogni giorno e farete delle visite culturali a Barcellona!
Un’immersione linguistica totale per imparare lo spagnolo o catalano a Barcellona!

Attività extra

Latest Blog News

Chi è online

Attualmente c’è 0 usuario online

Visite culturali

Gruppo A, a pagamento - Gruppo B, gratuito

Scegliete 2 visite culturali: 1 visita del gruppo A e una visita del gruppo B

Visita al “Paseo de Gracia” e visita a “La Pedrera” (gruppo A)

 

Se vi piace lo shopping, allora vi piacerà andare a Paseo de Gracia!

Si tratta di una delle più importanti zone di shopping e affari, che comprende molti esempi di architettura modernista (come “La Pedrera”). Questo viale è molto frequentato e cosmopolita, tutt’oggi considerato la via più cara di Barcellona. 

 

 

 

Prezzo d’entrata a “La Pedrera” – 15€
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10: 1.85€

Visita al quartiere Gotico ed entrata al Museo di Picasso (gruppo A)

 

Il centro della vecchia città di Barcellona è un misto di influenze medioevali, romaniche e moderne. Il Barri Gòtic conserva una struttura a labirinto con molte piccole vie che si aprono su delle piazze. 

 

 

 

 

Prezzo d’entrata  al Museo Picasso (compresa la mostra temporanea) - 11 €
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10: 1.85€

Visita alla basilica "La Sagrada Familia” (gruppo A)

 

Il suo nome, “La Santa Famiglia”, si riferisce alle guglie individuali della basilica. Si tratta di uno splendido esempio dell’architettura modernista di Antoni Gaudí, il cui lavoro su quest’opera iniziò nel1882 ed ha come data di termine il 2026!

 

 

 

 

Prezzo d’entrata nella basilica "La Sagrada Familia” - 14,30€
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10: 1.85€

Visita allo Stadio di Barcellona ed entrata al Museo del calcio (gruppo A)

 

Il Camp Nou è la casa del FC Barcelona dal 1957. Ha una capacità di 99.354 persone, il che lo rende il più grande stadio d’Europa. Andate a conoscere il suo Museo, la storia e i valori che hanno reso il Barça “più che un club”.
 

 

 

 

Prezzo d’entrata allo stadio Camp Nou - 22€
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10: 1.85€

Visita a “La Rambla”, “Plaza Real” ed entrata al Museo delle Cere (gruppo A)

 

Popolare tra i turisti e la gente del posto, la Rambla è una via pedonale costeggiata di alberi, dove si possono trovare statue viventi, chioschi e molti souvenir. Collegata a Plaça Catalunya, è probabilmente il centro moderno della città.
 

 

 

 

Prezzo d’entrata al Museo delle Cere - 15€
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10: 1.85€

Visita al “Montjuïc” ed entrata al museo Fundació Miró oppure al museo Caixa Forum (gruppo A)

 

Scoprite una vista della città da mozzafiato!
Qui troverete dei panorami spettacolari, dal porto della città allo stadio olimpico, dal palazzo nazionale, con le sue fontane, alla fortezza del Montjuïc.

 

 

 

 
Prezzo d’entrata alla “Fundació Miró” - 10€
Costo del viaggio: andata e ritorno in metro 1 zona con il biglietto T10 (funicolare compresa): 1.85€

Visita al monte “El Tibidabo” ed entrata al parco di divertimenti (gruppo A)

 

Il monte Tibidabo offre una vista emozionante sulla città e la costa circostante ed ospita una chiesa cattolica, un parco di divertimenti e una torre di telecomunicazioni che sono visibili da gran parte della città.
 

 

 

 

Prezzo d’entrata al parco di divertimenti Tibidado - 25,20€
Costo del viaggio: (inclusi metropolitana, tramvia, autobus e funicolare) approssimatamente – 18.00€

Visita alla città di “Montserrat" ed entrata al Monastero (gita di un giorno) (gruppo A)

 

Il monastero di Montserrat è il ritiro religioso più importante della Catalogna. Famose sono le escursioni notturne di gruppi di giovani catalani che almeno una volta nella vita raggiungono questo posto per vedere l’alba dall’alto del Montserrat.
 

 

 

 

Prezzo d’entrata - 0€
Costo del viaggio: (inclusa la funicolare) – 23,10€

Visita al “Palau de la Música” e della Cattedrale (gruppo B)

 

La Cattedrale della Santa Croce e Santa Eulalia ha un design gotico ed è la sede dell’arcivescovo di Barcellona. Il “Palazzo della Musica” è una sala concerti modernista e il suo sofisticato soffitto è una tappa obbligata.

 

 

 

 

Visita della “La Barceloneta”, del porto e della spiaggia (gruppo B)

 

La Barceloneta è un quartiere conosciuto per la sua spiaggia di sabbia (degno di nota per la sua citazione nel Don Chisciotte, Libro 2) e i suoi numerosi ristoranti e locali notturni situati lungo la passeggiata marittima. Il fatto che anticamente era un quartiere di pescatori, gli conferisce un’atmosfera di fascino e carattere.

 

 

 

 

Visita de “El Arc de Triomf” e al “Parc de la Ciutadella” (gruppo B)

 

Questa è una splendida e rilassante passeggiata. Si va dall’Arco di Trionfo, costruito nel 1888, giù per un ampio viale pedonale costeggiato di alberi, fino ad arrivare all’entrata del Parco della Cittadella. Il Parco ha un laghetto navigabile, un mammut ed anche lo zoo della città. Se il tempo è bello, come sempre, non esitate a visitare questo scorcio di città!

 

 

 

 

Visita al “Park Güell” (gruppo B)

 

Un giardino intricato con degli elementi architettonici situati sulla collina, progettata da Antoni Gaudí. Una visita che vi permetterà di stare all’aria aperta in mezzo al verde e allo stesso tempo interagire con l’arte.

 

 

 

 

Visita del quartiere di “Gracia” (gruppo B)

 

“Gracia” è uno dei quartieri di Barcellona. Un tempo era una città separata da Barcellona, ma oggi ne è una parte fondamentale. Gracia è famosa per la sua eleganza frizzante, per essere alternativa e alla moda. Percorrendola ci si imbatte in molte piazze e stradine, dove si può godere di un’atmosfera cosmopolita e giovane, grazie anche al fatto che ci sono pochi turisti.

 

 

 

Visita della Basilica “La Sagrada Familia” dall’esterno (gruppo B)

 

Il monumento più famoso di Barcellona richiede ovviamente l’entrata, ma la sua visione dall’esterno può essere altrettanto interessante ed è completamente gratuita. Personalmente non credo ne valga la pena entrare: il museo non è particolarmente interessante (se non avete uno specifico interesse per l’architettura) e salire le scale fino in cima la basilica offre una vista discreta della città.
Naturalmente comprare il biglietto d’entrata contribuisce a pagare la lunga fine dei lavori di costruzione (più di 120 anni), ma se avete un budget limitato si riesce ad apprezzare il 90% dell’edificio dall’esterno.

 

 

Visita de “la Rambla”, del mercato "La Boqueria" e di “Plaça Reial” (gruppo B)

 

Giusto al lato della Rambla, il mercato della Boqueria è uno dei luoghi più colorati e vivi di Barcellona. Questo mercato riassume lo spirito degli spagnoli o catalani: la gente va a fare acquisti, a mangiare qualcosa o semplicemente a chiacchierare. Scendendo per la Rambla, potrete vedere le famose statue viventi, fino ad arrivare a Plaça Reial. Alcuni dicono che sia il cuore turistico della città, perchè troverete davvero persone provenienti da tutto il mondo.